Vino di qualità: un altro primato per Menfi

Tratto da Comunali Menfi

Il Comune di Menfi, con 31 menzioni “vigna”, risulta il sito con più riconoscimenti in Sicilia certificate dalla Regione.

 

L’Assessorato Regionale dell’Agricoltura ha aggiornato l’elenco positivo regionale delle menzioni “vigna” per la presentazione e la designazione dei vini a denominazione di origine protetta (Dop).

Nel 2019 salgono a 111 le menzioni “vigna” in Sicilia certificate dalla Regione. Dall’elenco regionale menzioni vigna emerge inoltre che il Comune di Menfi è tra i siti con il maggior numero di registrazioni.

Tra i territori che possono fregiarsi di tale denominazione ci sono anche Contessa Entellina, Santa Margherita Belice, Monreale, San Giuseppe Jato, Sciacca, Sambuca di Sicilia, San Cipirello e Montevago.

In termini legislativi, può essere denominata “vigna” la superficie utilizzata per la produzione di uve coltivate e vinificate secondo le specifiche indicazioni contenute nei relativi disciplinari di produzione e che generano un vino Dop, Denominazione di Origine Protetta.

Le menzioni sono tradizionalmente utilizzate nell’Unione per fornire ai consumatori informazioni sulle caratteristiche e sulla qualità dei vini complementari alle informazioni fornite dalle denominazioni di origine e dalle indicazioni geografiche protette. La tutela prevista, dunque, a livello comunitario con il Reg. UE 1308/2013 serve ad assicurare il funzionamento del mercato interno e pari condizioni di concorrenza, al fine di evitare che i consumatori siano indotti in errore.

L’art. 112 del Regolamento definisce e tutela le “menzioni tradizionali” come espressioni usate per indicare che il prodotto reca una denominazione di origine protetta (DOP) o un’indicazione geografica protetta (IGP) dal diritto unionale o nazionale. Ma non solo. All’interno delle generiche menzioni tradizionali, troviamo le “menzioni geografiche”, che servono proprio ad indicare che il prodotto vino reca una denominazione di origine o una indicazione geografica (che, ricordiamo, sono sempre legate ad un luogo geografico), ma anche un metodo di produzione, un evento, il tipo di luogo, o ad esempio la qualità.

Sabato 20 luglio la prima edizione di Terre Sicane Wine Fest

Terre Sicane Wine Fest è una rassegna del vino, promossa dal Comune di Contessa Entellina in collaborazione con la Strada del Vino Terre Sicane e l’Associazione Culturale Enonauti.

L’evento si svolgerà Sabato 20 Luglio, con inizio alle ore 18.30, nella splendida cornice dell’Abbazia di Santa Maria del Bosco a Contessa Entellina, sita nella Valle del Belìce nel cuore del Parco dei Monti Sicani.

Una manifestazione per promuovere le eccellenze vinicole delle Terre Sicanevalorizzando, altresì, le attrattive naturalistiche, storiche, culturali ed ambientali.

Diversi i momenti in programma: il convegno di apertura dal titolo “Sperimentazione, biodiversità e sostenibilità, i più recenti orientamenti della ricercasarà dedicato ai vini reliquia”, che verranno degustati al termine del convegno a cui parteciperanno il Sindaco di Contessa Entellina Leonardo Spera, il Direttore della Strada del Vino Terre Sicane Gori Sparacino, il Direttore dell’Istituto Regionale del Vino e dell’Olio Vincenzo Cusumano, Antonio Sparacio del Comitato professionale di assaggio Area Tecnico Scientifica dell’IRVO e il Direttore del Dipartimento Sviluppo Rurale della Regione Siciliana Mario Candore; il convegno sarà moderato dalla giornalista Angela Amoroso.

Al termine del momento di approfondimento, ci si sposterà nel chiostro dell’Abbazia,  dove gli ospiti potranno degustare diverse etichette delle cantine che fanno parte della Strada del Vino Terre Sicane, prima di assistere allo spettacolo “CUNTASTORIE” di Salvo Piparo, improntato alla  poetica di strada legata alla tradizione popolare, con la partecipazione del polistrumentista Francesco Cusumano.

Nel corso della serata sarà possibile degustare, oltre al vino, prodotti tipici delle aziende locali, prima di continuare a divertirsi con la musica dei “ The TwoGiants Trio ”.

PER INFO E PRENOTAZIONI  Tf. 389 4388514

info@enonauti.it

https://www.facebook.com/terresicanewinefest o su www.terresicanewinefest.it