Taittinger Prélude Grands Crus, lo Champagne per iniziare bene il nuovo anno

50% Chardonnay  e  50% Pinot per il Prélude Grands Crus di Taittinger, uno straordinario champagne per il rapporto qualità e prezzo.
Ideale  per aspettare o iniziare a tavola il nuovo anno regala il meglio di sè a tutto pasto, in abbinamento ai piatti di pesce.

La maison produttrice è l’unica tra le grandi case del vino più famoso al mondo la cui proprietà è rimasta in mano ad una sola famiglia ed insieme a Veuve Clicquot,  Pommery e Ruinart è l’unica a possedere degli splendidi crayère.

 

Lo stile è classico, l’effervescenza persistente grazie ai sei anni di permanenza sui lieviti. Giallo paglierino carico alla vista, al naso regala profumi di frutta fresca e grande mineralità. In bocca la freschezza dello chardonnay anticipa la vinosità del Pinot noir. Il finale è persistente e lungo.

Si tratta di una cuvée assemblata con oltre 15 uve provenienti da vigneti classificati come Grands Crus